Clinica Vital Dent di Latina: pratiche utili per l’igiene linguale


La pulizia della lingua, spiega l’equipe medica della Clinica Vital Dent di Latina, é una pratica fondamentale per avere un cavo orale igienizzato nella sua interezza. Spesso, infatti, si interviene solamente su denti e gengive quando in realtà la maggior parte dei microrganismi del cavo orale non sono siti sulle arcate dentarie ma sulla lingua.

La conformazione ruvida e papillosa della lingua, spiega la Clinica Vital Dent di Latina, rappresenta un ecosistema ideale per la formazione dei batteri. Cibi e bevande lasciano dei residui che formano il così detto film batterico, una specie di patina batterica della superficie linguale che può causare alitosi e carie.

I dentisti della Clinica Vital Dent di Latina consigliano l’uso di utensili specifici come il raschietto puliscilingua. Un accurato spazzolamento della lingua, infatti, porta alla riduzione del numero di microrganismi e, di conseguenza, a un ritardo nella formazione della patina batterica linguale. Il puliscilingua è uno strumento efficace perché permette di raggiungere la parte finale della lingua, quella vicino alla gola, che è la zona trattiene di più il film batterico.

Inoltre, la Clinica Vital Dent di Latina suggerisce di realizzare un’accurata pulizia della lingua soprattutto al mattino quando la superficie linguale è ricoperta da una patina risultato dell’ azione batterica notturna. Il movimento si deve effettuare dall’interno verso l’esterno e non viceversa ricordando sempre di sciacquare il nettalingua dopo l’uso. Il gesto dev’essere delicato e deciso in modo da evitare graffi e ferite alla lingua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *