Autori emergenti: pochi giorni per inviare le opere al Premio Caravella 2012


Affascinati dal binomio natura-cultura, condividete come tanti giovani i vostri Racconti e foto di viaggio entro il 31 dicembre 2012.

Prosegue il viaggio de La Caravella alla scoperta di talentuosi scrittori emergenti. Dopo essere approdata alla Fiera Internazionale del Libro di Milano e alla recentissima Fiera Nazionale Più libri, più liberi tenutasi a Roma nelle giornate 6-9 Dicembre 2012, grande vetrina per la piccola e media editoria italiana, La Caravella vira dritta col vento in poppa verso l’importante meta del Premio Caravella.

Ideato e promosso in collaborazione con Four Seasons Natura e Cultura, il premio intende valorizzare opere inedite ispirate al tema Racconti e foto di viaggio. Il concept trova espressione in un originalissimo e poetico Atlante fatto di esperienze di vita vera e di foto appassionate, capaci di cogliere colori, atmosfere, sguardi e sentimenti apparentemente lontani. L’obiettivo è la realizzazione di un piccolo tributo al nostro amato pianeta, troppo spesso maltrattato e dimenticato.

Se da tempo tenete le vostre splendide foto e i vostri appunti di viaggio sotto chiave, questa è l’occasione giusta per cavalcare l’onda con La Caravella. Sul sito lacaravellaeditrice.it trovate tutte le informazioni necessarie per partecipare alla selezione che, si concluderà il 31 dicembre prossimo.

La Caravella si impegna a raccogliere i manoscritti presentati e a valutarli attraverso il Comitato Lettori e una giuria composta da professionisti della carta stampata, tra cui editori, autori, filosofi, geografi, fotografi, designer, esperti di marketing culturale e pedagoghi. Si impegna inoltre alla valorizzazione delle singole opere, dei loro autori e dell’opera finale. Infine si fa carico del processo di diffusione della stessa attraverso circuiti collaudati, tra i quali le principali biblioteche nazionali. Non lasciate salpare La Caravella: Natura e Cultura attendono i vostri preziosi contributi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *