Aprire un b&b in condominio


Una delle attività oggi più redditizie e semplici da avviare è certamente quella del bed and breakfast. Complice un incoming turistico che in Italia registra numeri che tendono continuamente al rialzo, e grazie anche agli incentivi erogati dallo stato per l’apertura di questo tipo di attività, oggi sono davvero in molti coloro i quali decidono di acquistare un appartamento da destinare proprio a b&b per ottenere degli introiti interessanti, grazie a questo tipo di attività che non richiede poi particolare impiego di tempo da parte del gestore. Questo desiderio o necessità di fare business però, va spesso a scontrarsi con le rimostranze degli altri condomini, i quali temono un continuo via vai di sconosicuti all’interno dei locali condominiali e decidono spesso di opporsi all’apertura di questo tipo di attività.

È importante a questo proposito sottolineare una recente sentenza della Corte di Cassazione, la quale si è pronunciata affermando che “il condominio possa imporre il divieto di aprire un bed & breakfast solamente se il divieto è già stabilito nel regolamento trascritto all’Agenzia delle Entrate”, per cui coloro che decidono di acquistare un appartamento e decidono di destinarlo a b&b potranno farlo ugualmente nonostante le eventuali rimostranze da parte degli altri condomini, se il divieto non è espressamente citato dal regolamento condominiale e se questo non è stato regolarmente trascritto all’agenzia delle entrate. La sentenza va dunque a favore di coloro che desiderano avviare questo tipo di attività, per cui anche in condominio avviare un bed and breakfast è possibile con buona pace degli altri condomini. Quel che avviene all’interno dell’appartamento dunque, eccezion fatta per tutte quelle situazioni che possono costituire un pericolo per l’intero edificio, non riguarda il condominio e lo stesso non può decidere a quale uso il proprietario debba destinare il proprio appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *