Andrea Soraperra presenta le sue opere all’Hotel Dolomiè

L’arte scultorea di Andrea Soraperra sarà presto in esposizione all’interno dell’Hotel Dolomiè di Pieve di Cadore, in via Privata Dolomiti, 18. L’evento inaugurale della mostra, che vedrà la partecipazione eccezionale di Vittorio Sgarbi, è fissato in data venerdì 31 luglio 2015 alle ore 20.00. L’iniziativa artistica è organizzata dal manager della cultura Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte. Nella stessa giornata, presso la Chiesa di Santa Maria Nascente in paese, Sgarbi parlerà in conferenza a tema su “Tiziano e la sua scuola”, conducendo una approfondita lectio magistralis dedicata a Tiziano Vecellio, che è originario del contesto.

Tramite la suggestiva produzione scultorea, Soraperra riconosce e accoglie la storia del legno, la accosta a quella dell’uomo e costruisce la sua, con un’elaborazione ancorata ad una procedura artigianale personalizzata. I lavori sono da considerarsi come frammenti e segmenti di un racconto, lasciato volutamente incompiuto, al quale ognuno è chiamato a dare voce, mediante il proprio contributo interpretativo.

Riguardo Soraperra è stato scritto: “La sua arte diventa una sorta di abile e sapiente -gioco sul campo- nel quale entra in scena la molteplice quantità di cose viste e quella di cose vissute. È un po’ come se ci volesse dire, che non basta fare, ma provare a fare, parlando alla nostra stessa creatività e interagendo con essa, per trasmettere energia nuova e nuove pulsioni, con la sensibilità e la consapevolezza di un uomo-artista di moderna visione e al contempo rispettoso della tradizione, che si dimostra un autentico esperto di comunicazione artistica a tutto tondo“.

DAMINA CON CANI BASSORILIEVO IN PINO CEMBRO  COLORI ACRILICI,FOGLIA ORO,CORNICE IN ABETE SABBIATO 58X81 - 2012 LA GRANDE MADRE TUTTO TONDO - PALO IN CASTAGNO ANTICO  CON DORATURA FOGLIA ORO 22 KT.ALT. CM. 109 - 2015 VOLO D'ANGELO TUTTO TONDO IN PINO CEMBRO (SCAVATO POSTERIORMENTE) COLORI ACRILICI - (VIOLETTO)  H.CM. 104X40X50 2013