4 metodi infallibili per per promuovere il sito web e aumentare il traffico


Che tu stia parlando di articoli del tuo blog o di pagine che pubblicizzano i vostri messaggi di vendita, una cosa è certa : il contenuto è il re.

La parola scritta ha il potere di educare e informare … così come creare interesse verso il tuo sito web, o verso i tuoi prodotti o servizi. Questo sono i passaggi fondamentali per promuovere un sito web, far circolare i tuoi articoli attraverso molteplici canali. Hai bisogno di raggiungere le persone interessate a ciò che scrivi aumentando così lettori e, in ultima analisi, i ricavi.
Io sono un convinto sostenitore di sfruttare tutti le possibilità che offre il marketing editoriale. Diffondendoli in più canali – on-line, e-mail, stampa, e così via è possibile raggiungere i tuoi potenziali clienti attraverso qualsiasi mezzo. E per coloro che amano ricevere le loro informazioni attraverso più di un mezzo, il messaggio viene rinforzato ogni volta che lo viene visto. Vi incoraggio vivamente di prendere questo approccio di marketing multi-canale per il vostro business.

Qui ci sono alcuni dei migliori e più importanti canali che hanno il miglior rapporto fra costo-efficacia che uso sempre per i miei business e per quello dei miei clienti.

1. Ricerca a pagamento (Pay-Per-Click) Google e il re incontrastato del mondo per quel che riguarda gli annuncio pagamento, con quasi il 90% per cento della quota di mercato. Ma, sopratutto per i mercati esteri ci sono altri motori di ricerca che hanno un fedele seguito, come Bing. Il Pay-per-click (PPC) con questi motori di ricerca è un modo economicamente efficace per indirizzare i vostri potenziali clienti verso il vostro prodotto specifico e ottenere una buona visibilità per pubblicizzare il vostro sito. Si crea un annuncio di testo, quindi si fà un’offerta sulle parole chiave (quelle parole o frasi che il pubblico di destinazione cerca) per determinare il posizionamento del suo annuncio. Il PPC è l’ideale per l’acquisizione di nuovi clienti, almeno all’ inizio prima che il vostro sito decolli. Questo perché i click che arrivano in questo modo sono altamente targhettizzati per delle informazioni specifiche (tramite l’uso di parole chiave mirate). Questo li rende prospect altamente qualificati.

2. Posizionamento sui risultati organici (Search Engine Marketing) Il Search engine marketing (SEM) ha un costo nominale. Ci sono da pagare delle tasse annuali per permettere al vostro sito di essere promosso su directory a pagamento di buona qualità e che riguardino il vostro settore. Bisogna saper scegliere directory ben strutturate e che riguardino la nicchia del vostro settore poiché questo può aiutare a far conoscere il proprio sito e migliorare la visibilità organica. Tantissimi persone che usano i motori di ricerca pensano che i risultati organici diano più “credibilità” rispetto agli annunci a pagamento.
Un sondaggio ha evidenziato che l’80 per cento degli utenti cliccano di più i risultati organici, sopratutto quando sono alla ricerca di informazioni. Loro pensano che i risultati organici sono indicativi di una maggior conoscenza dell’ argomento visto che hanno raggiunto quella posizione per merito e non perché e stata pagata.
Il vostro obiettivo per promuovere il sito web dovrebbe essere quello di bilanciare la tua presenza online con entrambi i metodi: annunci a pagamento e risultati organici.
Si dovrebbe quindi ottimizzare tutti i vostri sforzi (tra le altre cose) facendo attenzione che le parole chiave siano nei posti giusti. Questo include tag titolo, URL, meta keywords, meta description e nell’ articolo stesso.

3. Scrivere dei contenuti redazionali. Un altro sistema sicuramente valido per promuovere un sito internet e quello di scrivere alcune delle tue migliori risorse per altri siti web. Questo canale viene spesso trascurato dal marketing che non gli da il valore che merita. Nel lavoro che faccio per i miei clienti, ho trascorso una buona parte del mio tempo alla ricerca di editori con cui creare una sinergia efficente per i miei siti web.
Scrivere guest post per altri siti web vi daranno un esposizione esterna al vostro sito web che altrimenti sarebbe difficile avere. Dal momento che non pagheremo l’accesso alla lista di lettori di un altro publisher, è possibile ottenere nuovi clienti gratuitamente. Se si sta scrivendo un articolo, si può semplicemente utilizzare una sezione “Nota editoriale” per il sottotitolo e includere un link al tuo sito web.

4. Direct mail nonostante sia una tecnica un pò vecchiotta e in disuso è ancora una tecnica che viene percepità in maniera positiva dai consumatori, se fatta con criterio e solo per promuovere iniziative e sconti – e un altro buon modo per promuovere un sito web. Può essere particolarmente efficace usato in sintonia con una buona progettazione di una campagna di e-mail.
Questi 4 canali di marketing che vi ho appena descritto possono aiutarvi a raggiungere più clienti e sono i metodi migliori per la promozione del tuo sito web.

Non è troppo tardi per iniziare questo anno nuovo con startegie che possano aiutarti con il tuo marketing. Sfruttando questi suggerimenti per pubblicizzare il tuo sito, sono fiducioso che sarete stupiti dai risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *