“L’Aquila rinasce dalle sue montagne”, il sindaco di Roma Gianni Alemanno al Salone della Ricostruzione dell’Aquila

Sabato 9 luglio Gianni Alemanno, sindaco di Roma Capitale, all’Aquila per parlare della centralità della montagna nel rilancio della città e del suo comprensorio

Nell’ultimo giorno del Salone della Ricostruzione sabato 9 luglio alle ore 17.30 nella Sala convegni “Le Courbusier” si terrà l’incontro “L’Aquila rinasce dalle sue montagne. Qualità e sostenibilità per lo sviluppo delle regioni di mezzo”. L’imprescindibile legame tra L’Aquila e le montagne che la circondano è uno dei presupposti fondamentali di cui tenere conto oggi quando si parla di ricostruzione e soprattutto di ripristino del tessuto economico e sociale del dopo terremoto. Con l’organizzazione di questo momento di riflessione si vuole ribadire che il rapporto che intercorre tra la città e le sue montagne deve essere al centro di ogni strategia per il futuro da un punto di vista strutturale urbanistico, ma soprattutto culturale e di sviluppo economico e sociale. Il Gran Sasso, ma non solo questa vetta, era già prima del 6 aprile un asset dello sviluppo economico di questo territorio e oggi lo è ancora di più, eppure fatica a mantenere un suo primato economico e a essere traino di un’economia disastrata dal terremoto. È dunque giunto il momento di cercare o accettare aiuti sotto forma di investimenti imprenditoriali che vedano la montagna come protagonista dello sviluppo della città e dell’intera regione.

Va proprio in questa direzione il convegno “L’Aquila rinasce dalle sue montagne”, fare proposte che siano utili per la ripresa dell’intero territorio e che siano sostenibili da un punto di vista economico e ambientale. Un momento quello del 9 luglio studiato per sottolineare, se mai ce ne fosse ancora bisogno, le potenzialità e le caratteristiche attrattive della montagna aquilana e il ruolo che potrà giocare per contribuire alla rinascita dell’intero comprensorio. A discutere dell’argomento saranno illustri relatori come Agostino Da Polenza, presidente del comitato Ev-K2-Cnr, S.E. Mons. Giovanni D’Ercole, vescovo ausiliario dell’Aquila, Gianantonio Arnoldi, presidente onorario dell’Osservatorio parlamentare per il turismo, Livio De Santoli, delegato per l’energia e l’ambiente dell’Università “Sapienza” di Roma, Michele Locatelli, architetto, progettista per Città Montagna, Giovanni Morzenti, presidente Fisi, Gloria Pasquali, assessore II Municipio di Roma Capitale, Franco Salvatori, presidente Società Geografica Italiana, e gli assessori regionali alla Montagna, Gianfranco Giuliante, e ai Trasporti, Giandonato Morra, le conclusioni saranno tenute dal sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, e dal presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi. A moderare il convegno sarà il giornalista Salvatore Santangelo, ideatore di questo momento di riflessione.

Contatti:

PR – Ufficio Stampa StudioComunico

Responsabile Pubblicazione
Ad Maiora

Roma – Milano – http://www.admaiora.com – Phone: +39 0677203200 | Fax: +39 0677203136 -Email: ufficiostampa@admaiora.com