“Krock” dei Too Much Distress – Lyrics


“Krock”

“Just like the ocean fallings in love
With the moon
You’re breaking my breath
Touching my skin

Just like the trees shining down the floor
You’re covering me
Sleeping in my bed

I felt myself
Changing the opposite lines
And you
You have just taken my hand

This night that I can’t stay with her
She sleeps beautiful
Without my arms
A white dress and sun flowers
Dancing on your legs
I’ve promised to keep warm
Your heart

And the only thing that cares now is to bring you to
A new day

Goodnight my love..goodnight
My open eyes lives on your body now .”

TOO MUCH DISTRESS:  “L’ idea generale del testo in realtà è molto esplicita… il testo è un susseguirsi di paragoni e metafore di emozioni di un’ uomo verso la sua donna..e non potendola avere la sogna.”

I ” TOO MUCH DISTRESS ” nascono a Villacidro nell’estate del 2007 tra l’incontro tra Stefano (batteria) Fabio (chitarra ) e Matteo (voce) . Si esibiscono dal vivo per un po’ di tempo con il nome di “Coleman” e registrano varie demo e b-sides nella saletta casalinga . Dopo vari cambi di nome tra i quali (Second Self e Shell to Tell) e vari cambiamenti di formazione dal 2010 la band si consolida come duo (Stefano-batteria-Fabio-chitarre e voce) con l’intenzione di puntare il loro genere all’essenzialita’ , la semplicita’ e l’impatto diretto nel comporre canzoni. Attualmente sono impegnati nella registrazione del loro primo disco per l’etichetta discografica “Planet Sound” di Carbonia.

I link per ascoltare i brani sono:

http://www.reverbnation.com/toomuchdistress

http://soundcloud.com/toomuchdistress

https://www.facebook.com/TOOMUCHDISTRESS?sk=app_2405167945

http://www.reverbnation.com/playlist/view_playlist/2296094

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *