“Amailija”: esce il 25 ottobre 2011 il nuovo romanzo della scrittrice Romina Casagrande

Il romanzo “Amailija” della scrittrice Romina Casagrande è ambientato nel 1342. Il patriarca di Aquileia ha lanciato un terribile anatema su tutte le terre di Margareth, ultima Signora del Tirolo.
Da quel momento delle calamità tremende sconvolgono il paese sollevando l’odio del popolo contro di lei, colei che adesso tutti definiscono strega. Quello che bisogna capire leggendo il romanzo “Amailija” è cosa si nasconde dietro questa maledizione.

Nel frattempo, nell’anno 2010 a Merano Alice diventa una guida estiva per Castel Grafenstein, ma lì ad attenderla c’è una presenza misteriosa, che cercherà di cambiare il suo destino, una presenza che invade i suoi sogni.

Tra passato e presente, superstizioni, talismani e scomuniche papali Alice, l’altra protagonista del libro “Amailija” dovrà prendere una decisione. Cosa sceglierà tra la propria vita e un amore che seppur eterno sembra impossibile?

“Amailija” è un romanzo che fonde presente e passato dopo averlo ben distinto. Un libro che mette insieme legenda e storia, che si ispira a verità ma poi le ricompone come fosse una favola.
Il romanzo “Amailija” di Romina Casagrande esce nelle librerie il 25 ottobre 2011 ed è acquistabile in tutte le librerie servite da Colibri e ordinabile nelle altre. Inoltre è possibile acquistare il libro ordinandolo direttamente dal sito della casa editrice Anguana Edizioni http://www.anguanaedizioni.it/.